Diagnosi di SM

La diagnosi di sclerosi multipla (SM) si basa su un'anamnesi approfondita, sull'esclusione di diagnosi differenziali e su un esame neurologico per determinare la diffusione delle lesioni nel tempo e nello spazio.

Anamnesi ed esami iniziali

Durante un colloquio approfondito (anamnesi), il medico chiede ai pazienti eventuali segni precedenti che potrebbero indicare la SM. Egli effettua un esame fisico e test neurologici - ad esempio, verifica dei riflessi, test di sensibilità, coordinazione ed equilibrio. Questo gli permette di valutare il grado di progressione della SM, attraverso uno strumento standardizzato come l'Expanded Disability Status Scale (EDSS). Per confermare la diagnosi, vengono effettati ulteriori test.

Imaging medico

La risonanza magnetica (MRI) permette di visualizzare e valutare con precisione le strutture sane e patologiche del cervello e del midollo spinale ed evidenzia le lesioni tipiche della SM. La somministrazione del mezzo di contrasto aumenta la sensibilità delle immagini MRI e permette la visualizzazione di focolai di infiammazione più piccoli e recenti.

Analisi di laboratorio

Di solito vengono effettuate analisi di laboratorio, tra cui

  • Un esame del sangue. Non esiste un test biologico per diagnosticare specificamente la SM, ma questi test sono necessari per escludere altre condizioni.
  • Una puntura lombare per analizzare il liquido cerebrospinale. Si possono rilevare marcatori d‘infiammazione del sistema nervoso centrale, come anticorpi speciali, noti anche come bande oligoclonali.

Esami supplementari

Altri esami complementari possono essere eseguiti a seconda dei sintomi.

Per esempio, i disturbi nella trasmissione elettrica degli stimoli che si verificano nei pazienti con SM possono essere dimostrati esaminando i "potenziali evocati" (EP). Si tratta della misurazione delle onde cerebrali elettriche che sono causate da una stimolazione mirata.

Numerosi esami sono necessari per stabilire una diagnosi di SM, che passa attraverso una fase di eliminazione delle diagnosi differenti.

Società svizzera di sclerosi multipla https://www.multiplesklerose.ch/fr/ (ultima consultazione 15.02.2022)
Neurologen und Psychiater im Netz über Multiple Sklerose (MS) https://www.neurologen-und-psychiater-im-netz.org/neurologie/erkrankungen/
multiple-sklerose-ms
(in tedesco, ultimo accesso il 15.02.2022)
Atlante della SM 3a edizione. Federazione Internazionale della SM, https://www.atlasofms.org/map/global/epidemiology/number-of-people-withms,
(ultimo accesso 03/12/2021)
AMSEL e. V. Deutscher Verband für MS-Betroffene www.amsel.de (in tedesco, ultimo accesso 15.02.2022)
National Institute of Neurological Disorders and Stroke https://www.ninds.nih. gov/Disorders/Patient-Caregiver-Education/Hope-Through-
Research/ Multiple-Sclerosis-Hope-Through-Research#whatisMS
(ultimo accesso 15/02/2022)
MS Trust https://mstrust.org.uk/ (in inglese, ultima consultazione: 15/02/2022)

CH2205182212